takeaphoto

Members
  • Content count

    16
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral
  1. Sony alla riscossa nel 2019

    .. i due aggiornamenti previsti per la 9 sono belli corposi, tanta "roba"; mi viene "male" a pensare cosa sarà la futura a9 mark II
  2. 2018 Sony World Photography Awards

    mi ero convinto erroneamente che ci fosse del materiale fotografico sony in esposizione/prova.
  3. Questa si che la metto: attenti alla baionetta!!! ;-)

    .. .. egoisticamente spero che Sony non si faccia influenzare da questa tendenza riguardo ottiche super luminose, pesanti ed ingombranti; Canon ha sviluppato un 28/70 f2 per ML da quasi 1.5kg: sarà anche ottimo qualitativamente ma per me rimane improponibile.
  4. Sony a9 + Vertical Grip con FE 100-400/4,5-5,6 GM

    ... rivendere l'estensione dell'impugnatura: mai, secondo me è il migliore accessorio disponibile per la a9 e tra l'altro perfettamente interscambiabile con le altri sony che posseggo. Ho scritto la mia impressione rispetto al battery grip semplicemente perché li detengo entrambi da tempo e ho potuto verificarne l'usabilità diverse volte alternandoli nell'uso, quando ti capiterà di provare l'estensione dell'impugnatura sono sicuro che condividerai le mie valutazioni, almeno spero. Poi è ovvio che nella fotografia itinerante non mi porto il supporto per il treppiede che pesa ed ingombra inutilmente, quindi la lente di peso registra, come hai scrivi tu, 1395 gr, ossia meno di 1.4 kg ... come ho scritto io. Per l'AF ti saprò dire se mi capiterà il problema da te riscontrato .. per ora nulla (meglio così), eppure questa lente l'ho utilizzata in condizioni difficili, molto difficili e più volte (acqua, controluce, temperature rigidissime a meno 30 ecc ecc). Aspetto la tua prossima recensione.
  5. Sony a9 + Vertical Grip con FE 100-400/4,5-5,6 GM

    Complimenti, bel lavoro. Io però le incertezze dell'AF di cui parli non le ho ancora riscontrate; la mia più grande soddisfazione nell'uso di questa lente è proprio l'autofocus che abbinato alla a9 è letteralmente un missile. Io al battery grip preferisco l'estensione dell'impugnatura di cui ho dato i riferimenti sopra, l'ottica pesa meno di 1,4kg quindi rimane ugualmente bilanciata e la macchina mantiene peso ed ingombri pressoché inalterati. Vediamo chi prova prima il 400 2.8
  6. Sony a9 + Vertical Grip con FE 100-400/4,5-5,6 GM

    .. probabilmente con una sola delle due batterie
  7. Sony a9 + Vertical Grip con FE 100-400/4,5-5,6 GM

    Ovviamente parlavo a titolo personale, ho comunque avuto la possibilità di provare e testare queste soluzioni sul campo in quanto possedute da amici con cui viaggio, qualcuno di loro le ha possedute entrambe per qualche mese .. il verdetto è unanime a favore di Sony. L'accoppiata che più si avvicina è quella di Canon in quanto Nikon viene fortemente penalizzata dalle performaces mediocri dell'80-400. Il Battery Grip trasforma il corpo macchina della a9 migliorandone certamente l'ergonomia che era una delle mie preoccupazioni più grandi, direi che dopo quasi un anno di utilizzo anche con guanti e sottoguanti posso dire che avevo sopravvalutato, un tantino, tale problematica; segnalo, invece, che Sony propone anche un'estensione dell'impugnatura (GP-X1EM) il cui costo è assolutamente ingiustificato ma la cui efficacia è garantita tanto da farmela preferire all'utilizzo dell'impugnatura verticale.
  8. Sony a9 + Vertical Grip con FE 100-400/4,5-5,6 GM

    .. due oggetti strepitosi la cui unione ne fa un'arma killer. Non esiste attualmente nel panorama reflex un'accoppiata di pari livello in termini di qualità, prestazione e versatilità. Testati ormai in diverse situazione, anche molto critiche, rimango ogni volta impressionato dai risultati. Sono certo che ne saprai fare buon uso.
  9. Sigma 50mm f/1,4 Art per Sony E-mount: we've got it !!!

    Ovviamente la qualità è importante, hai ragione; nessuno contesta questo aspetto, anzi è elemento principe nella valutazione di un acquisto. Secondo me, sono elementi essenziali anche dimensione e peso .. il tutto, certamente, in relazione all'ambito di utilizzo (per chi li usa in studio "peserà" tali caratteristiche in un certo modo mentre chi li utilizza in viaggio le valuterà con più attenzione, per esempio). Lo Zeiss 55 1.8 l'ho posseduto nel 2014, è una lente riuscita, molto riuscita; questo Art sarà certamente al top in fatto di qualità ma nel caso dovessi sceglierne uno per l'acquisto, sinceramente, avrei dei dubbi sulla scelta, a meno di prenderli entrambi.
  10. Sigma 50mm f/1,4 Art per Sony E-mount: we've got it !!!

    .. bello è bello, la qualità sarà sicuramente eccelsa come tutti gli art. Sul mercato si scontra con lo Zeiss 55 f 1.8; anche, se quest'ultimo, gli regala mezzo stop in fatto di luminosità se li riprende con gli interessi in dimensione e peso (280g)
  11. Questa si che la metto: attenti alla baionetta!!! ;-)

    .. attendevo con ansia l'annuncio della seria Art con attacco nativo Sony conoscendone la qualità eccelsa sulle Reflex, ma ingombri e dimensioni mi lasciano molto perplesso per il mio utilizzo. Il 105 a 1.650 gr è un'esagerazione .. mi passa la poesia
  12. Sony & CFast 2.0 ???

    si si, le informative le ho prese proprio dal sito che hai linkato. Nei prossimi giorni faccio delle prove per vedere dopo quanto tempo e quanti scatti rimango a secco (in raw compresso), ma dalle poche esperienze/prove fatte ... di scatti se ne fanno a "iosa". Nella pratica non credo che possano capitare raffiche lunghe minuti, al più sono raffiche intermittenti di 7/8/10 secondi. Comunque, senza dubbio, potendo scegliere avrei preferito avere le xqd ed il buffer del d500, infinito.
  13. Voigtlander Nokton Classic 35mm f/1.4 FE

    .. per la verità a me, e non nel breve periodo, interesserebbero due fissi in particolare. - il loxia 21 per il paesaggio quindi l'af non mi serve (ma nel caso di uso differente basta memorizzarsi due dati di iperfocale ed il problema è superato, almeno a 21mm) - il sony 85 f1.8, grande lente per rapporto prestazioni/prezzo/volume e peso (tra l'altro su photozone è stato testato in questi giorni sulla R3 ed ha attenuto un punteggio altissimo)
  14. Sony & CFast 2.0 ???

    .. per ora ho solo sfogliato il manuale, non ho ancora avuto la possibilità di testarla sul campo ma conto di farlo a breve (diciamo fra qualche settimana) ed in condizioni critiche (-25 gradi e più). Ti saprò dire. Riguardo la difficoltà di rivedere gli scatti mentre la macchina sta ancora scrivendo sulla scheda non è che mi preoccupa più di tanto anche perché se uso la raffica sono concentrato su un'azione e tendenzialmente ci rimango anche quando la scena è apparentemente terminata: si sa mai (per rivedere gli scatti ho tutto il tempo e poi con la ML ho il vantaggio di pre-visualizzare l'esposizione nel mirino). Sopra scrivevo dei 150 Mb/s in quanto in queste settimane sto monitorando i prezzi delle sd superveloci (tipo 300 Mb/s in scrittura e lettura con taglio da 128 Mb) e mi chiedevo se fosse necessario effettivamente prendere tali schede in riferimento al fatto che la macchina, almeno dai test pubblicati sul web, pare non scriva oltre i 150 Mb/s. Prendere una 1000x anzichè una 2000x la variazione di prezzo è sensibile, per ora ho preso una Sandisk Estreme Pro da 64 Mb da 300 Mb/s in lettura e mi pare 280 in scrittura ed il raffronto riesco a farlo solo con l'altra sd che posseggo, confronto impari perchè trattasi di una 633x di Lexar.
  15. Sony & CFast 2.0 ???

    le sd da 300 MB/s in scrittura e lettura di Sony costano uno sproposito, tra l'altro pare che la a9 non vada oltre in scrittura a 150 MB/s