• Max Aquila
    Max Aquila

    Sigma 85mm f/1,4 Art per Sony E-mount: FINALMENTE !

    088   -_D5K0848  40 mm  1-100 sec a f - 22  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Sembra banale ma la frase che dice che "non ci si finisce mai di sorprendere" non è che il frutto della saggezza di chi ha già vissuto e visto.
    Ed in un ambito come quello della fotografia parrebbe ancora più ridicolo, avendo imparato negli anni che nulla è più virtuale di un'immagine, stupirsi delle aspettative di novità che sembrano nutrire gli utenti e gli addetti ai lavori, quando venga presentato un nuovo apparecchio.

    089   -_D5K0862  105 mm  1-250 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Ebbene, in questo articolo parleremo di un obiettivo uscito nel 2016, ma che era l'assillo per chi, come chi usa Sony, non poteva utilizzarlo se non con un adattatore (l'MC-11), appositamente realizzato da Sigma l'anno scorso, ma che incontrava qualche limite di compatibilità, proprio con le prestazioni dinamiche più interessanti dei corpi Sony professionali, la a9 e la a7RII, oltre ad obbligare all'acquisto di ottiche Sigma innesto Canon, per sfruttare la baionetta con la quale l' MC-11 (oltre a quella proprietaria) usciva.

    Quindi adesso, anche il più suggestivo (ed abbordabile) dei mediotele Sigma Art è a disposizione di Sonyland grazie alla fantastica interazione con l'importatore ufficiale per l'Italia logo_mamiya.jpg che lo ha disponibile da appena tre settimane.

    090   -_D5K0866  105 mm  1-100 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Il nuovo attacco a baionetta FE, dal tiraggio modificato direttamente sulla base dell'accordo intercorso tra Sony e Sigma, con il quale l'ho utilizzato sulla a7III, lo allunga di 2,5 cm facendolo apparire ancora più imponente delle sue consuete dimensioni, (12,6 x 9,5 cm) ma risolve eminentemente l'accoppiamento e supera ogni limite al perfetto funzionamento.

    084   -_D5K0830  40 mm  1-40 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    schema.jpg 14 lenti in 12 gruppi di cui 2 a bassa dispersione e un elemento asferico
    angolo di campo 28,5°, distanza minima di messa a fuoco 85cm, passo filtri da 86mm e peso che adesso sfiora i 1300 grammi, con il tiraggio modificato.

    Sicuramente caratteristiche "ponderose" accanto ad un prezzo di poco superiore ai 1000 euro, che lo rendono fortemente competitivo con l'analogo obiettivo Sony FE 85mm f/1,4 GM che pesa parecchio di meno (820 grammi) ma costa...parecchio di più (oltre 1800 euro)

    091   -_D5K0877  20 mm  1-320 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    Impugnarlo si può ed anche con soddisfazione per le dimensioni esagerate della ghiera di maf manuale, il commutatore della quale sta sulla parte sx dl barilotto ed è l'unico slider presente sull'obiettivo, che non possiede stabilizzazione incorporata giusta la grande luminosità relativa (e si rifà alla stabilizzazione su 5 assi presente sui corpi FF Sony) ...087   -_D5K0843  40 mm  1-60 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg
    montato sulla macchina, la 7m3, fa di certo impressione, in assenza di vertical grip, perchè pare surclassarla decisamente per massa e dimensioni, ne più ne meno che se fosse un 300mm f/4 9_9

    083   -_D5K0829  40 mm  1-60 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    il paraluce a petalo porta poi il suo ulterore contributo in lunghezza ed è però essenziale a riparare la lente frontale, pressocchè a filo con la montatura dell'obiettivo (non fosse altro che per proteggerla da urti e graffi)

    093   -_7M35052    1-500 sec  Max Aquila photo (C)_.jpg

    082   -_D5K0825  40 mm  1-80 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    086   -_D5K0841  40 mm  1-80 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    085   -_D5K0836  40 mm  1-60 sec a f - 14  Max Aquila photo (C)_.jpg insomma, davvero un pozzo infinito di luce...


    Da cosa cominciamo a guardare come funziona un mediotele da ritratto luminoso?195   -_7M36833  85 mm  1-100 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    201   -_7M36882  85 mm  1-2000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Dal riso?  E riso sia...

    203   -_7M36895  85 mm  1-2500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    riso.jpg

    kiss 2.jpg

    Se un posto è stato creato per utilizzarci un 85mm quello è il sagrato di una chiesa durante l'uscita degli sposi: il momento più bello del giorno più bello della loro vita: se lo ricorderanno per anni se le foto saranno state scattate con un Sigma Art...

    213   -_7M36918  85 mm  1-2500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    214   -_7M36921  85 mm  1-2500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    216   -_7M36930  85 mm  1-4000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    217   -_7M36937  85 mm  1-6400 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg e non solamente gli sposi saranno contenti,

    ma anche i parenti...

    218   -_7M37011  85 mm  1-3200 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg219   -_7M37030  85 mm  1-4000 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg198   -_7M36850  85 mm  1-8000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg200   -_7M36865  85 mm  1-8000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg216   -_7M36930  85 mm  1-4000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

     change la femme?...  164   -_7M36574  85 mm  1-1600 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg :D

    a poche decine di metri di distanza, altro matrimonio, ben differente (da cosa si vede...?) 
    Mi imbuco anche qui con Sony a7III e Sigma Art 85/1,4...: fianco a fianco con i fotografi ufficiali,

    165   -_7M36579  85 mm  1-1600 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg166   -_7M36580  85 mm  1-1600 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    167   -_7M36581  85 mm  1-1600 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    scatto silenzioso in sequenza a 10ftg/s, tanto da scattare ben di più del fotografo che avevo alla mia sx e che ogni tanto...mi entrava in inquadratura (e ci mancherebbe pure che mi fossi lamentato...xD)

    Poi succede anche il lancio delle colombe...:

    168   -_7M36608  85 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    ma a quanto pare alla sposa non piace poi tanto
     169   -_7M36611  85 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    si tenta invano di convincerla a tenere in mano il bianco uccello..., ma170   -_7M36614  85 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    all'involo si nasconde dietro al marito171   -_7M36619  85 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg172   -_7M36624  85 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    e si ripara col bouquet...173   -_7M36642  85 mm  1-1600 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    il pacchetto equipaggio prevede cinque operatori (il quinto al drone)186   -_7M36729  85 mm  1-1000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    le foto si susseguono ...spontaneamente

    kiss.jpg

    188   -_7M36774  85 mm  1-250 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    e l'85mm anche croppato si dimostra in questo ambito per quello che è: un prezioso strumento !

    187   -_7M36754  85 mm  1-1000 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg 

    184   -_7M36702  85 mm  1-1000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg e poi tutti via !

    Altro ambito nel quale un 85mm si rivela prezioso, grazie anche alla selettività dei piani di messa a fuoco garantiti dalla sua luminosità, è di certo all'interno della chiesa, nell'isolare dove sia utile per arricchire l'album degli sposi, elementi decorativi ed architettonici che in questo caso, la chiesa di Casa Professa a Palermo, concede a profusione, permettendoci di testare questo Sigma Art ai suoi diaframmi più aperti:

    f/1,4

    159   -_7M36495  85 mm  1-500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    160   -_7M36500  85 mm  1-500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    162   -_7M36515  85 mm  1-640 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    174   -_7M36668  85 mm  1-100 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    183   -_7M36697  85 mm  1-500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    163   -_7M36529  85 mm  1-200 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    f/2

    161   -_7M36508  85 mm  1-400 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    176   -_7M36676  85 mm  1-50 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    175   -_7M36675  85 mm  1-60 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    181   -_7M36686  85 mm  1-20 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    182   -_7M36688  85 mm  1-100 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    180   -_7M36684  85 mm  1-80 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

     

    f/2,8

    179   -_7M36681  85 mm  1-40 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

    177   -_7M36679  85 mm  1-40 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

    178   -_7M36680  85 mm  1-40 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Ideale negli interni, come anche negli esterni, dove si estrinseca il suo valore anche ai diaframmi intermedi, quelli che ...non ci si pensa di voler utilizzare quando si compri un obiettivo f/1,4...

    salvo poi usare un bell' f/16 per tirare a sè ogni dettaglio ppossibile sulla scena118   -_7M35020  85 mm  1-25 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    invece di un più "moderato" f/2,8 quando si intendano salvaguardare luce disponibile e soggetti102   -_7M34910  85 mm  1-100 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

    poi, tanto, anche f/16 non è detto che basti sempre...116   -_7M34989  85 mm  1-125 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg

    111   -_7M34973  85 mm  1-2500 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpgquando un diaframma molto aperto (f/2)
    non serva nuovamente ad isolare, invece che "ricomprendere" a f/16
    110   -_7M34971  85 mm  1-160 sec a f - 16  Max Aquila photo (C)_.jpg 

     

    ancora,  f/2 113   -_7M34978  85 mm  1-3200 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    112   -_7M34977  85 mm  1-640 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg piuttosto che f/4

     

    101   -_7M34906  85 mm  1-6400 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg
    f/1,4
    105   -_7M34924  85 mm  1-1000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg
    f/1,4
     

    107   -_7M34931  85 mm  1-4000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg f/2

    108   -_7M34944  85 mm  1-2000 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg f/2,8

    f/4114   -_7M34981  85 mm  1-100 sec a f - 4,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    117   -_7M34997  85 mm  1-320 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    f/8

    122   -_7M35039  85 mm  1-125 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    124   -_7M35047  85 mm  1-200 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    innegabile la linearità di funzionamento dell'85 Art sopratutto ai diaframmi più aperti e nelle ombre: dove mi pare davvero insuperabile, rispetto gli obiettivi della stessa focale fin qui utilizzati.119   -_7M35023  85 mm  1-400 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpge dove ci sia da restaurare, un 85 Art si presta anche a documentare...

    120   -_7M35029  85 mm  1-200 sec a f - 5,6  Max Aquila photo (C)_.jpg121   -_7M35035  85 mm  1-500 sec a f - 8,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    E per non disabituarvi alle mie ...abitudini di scatto, vedamo come si comporta un mediotele da ritratto per eccellenza nell'utilizzo sportivo, in campo lungo, medio,
    ma anche...ravvicinato125   -_7M35267  85 mm  1-6400 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

     

    140   -_7M35389-Modifica  85 mm  1-5000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    139   -_7M35370  85 mm  1-3200 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

     

    143   -_7M35446  85 mm  1-5000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    147   -_7M35534  85 mm  1-8000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    141   -_7M35403  85 mm  1-4000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    142   -_7M35441  85 mm  1-8000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg direi eccellente...no?

    Colore, contrasto, stacco del soggetto dallo sfondo, assenza totale di distorsione ottica e di aberrazione cromatica: impensabile altrove

    141   -_7M35403  85 mm  1-4000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    152   -_7M35830  85 mm  1-8000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpganche uno scatto sbagliato, col giocatore che entra in campo mentre il fuoco è sul muro, si trasforma comunque in qualcosa di geometricamente/cromaticamente interessante

    151   -_7M35817  85 mm  1-4000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg percorso netto dunque...?

     

    Non sempre: nel golf le mirrorless con le quali si faccia utilizzo frequente dell'otturatore elettronico, sono più o meno soggette al fisiologico rolling shutter: e la 7M3 non fa eccezione...126   -_7M35297  85 mm  1-8000 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    fluuu.jpgfluuu2.jpg

    146   -_7M35515  85 mm  1-8000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    150   -_7M35798  85 mm  1-4000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    149   -_7M35619  85 mm  1-8000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    156   -_7M35961  85 mm  1-6400 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

    per tutto il resto, questo ensamble macchina/obiettivo, sa farsi ben perdonare qualche scatto...rollato148   -_7M35553  85 mm  1-8000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    157   -_7M36026  85 mm  1-2000 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg
    144   -_7M35455  85 mm  1-6400 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg145   -_7M35456  85 mm  1-6400 sec a f - 2,0  Max Aquila photo (C)_.jpg

    153   -_7M35884  85 mm  1-5000 sec a f - 1,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

    immagini ad alto o basso contrasto, perchè il Sigma 85mm f/1,4 Art è obiettivo davvero docile, sia durante la ripresa, quanto dopo, in postproduzione
    154   -_7M35909  85 mm  1-3200 sec a f - 1,8  Max Aquila photo (C)_.jpg 
    sempre distinte per il rilievo e la tridimensionalità del soggetto sul quale si pratichi la messa a fuoco
    155   -_7M35917  85 mm  1-1250 sec a f - 2,8  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Alla fine di questa disamina e delle due settimane nelle quali l'ho intensamente utilizzato, voglio fare un plauso a Sigma e Sony per il loro agreement che insieme agli altri capolavori della serie Art mette a disposizione sopratutto un mediotele come questo, facile da utilizzare sul soggetto, sempre all'altezza in ogni occasione di ripresa, luminoso, performante.
    E che il passo compiuto rispetto l'abbinamento MC-11+Art-Canon con questo 85 è davvero determinante, in quanto apre all'utenza Sony la possibilità di usare questo obiettivo con tutte le modalità (e sono tante) di AF disponibili su Sony, sopratutto quelle più dinamiche, ad inseguimento del soggetto, del volto, dell'occhio, (recentemente implementate anche sulla 7M3 con cui ho utilizzato questo Sigma 85/1,4), prima parzialmente o del tutto precluse.

    Non c'è che dire di altro, a mio parere, se non riassumere...

    pregi:

    • qualità di immagine a tutto tondo
    • poliedricità di impiego 
    • motore Af silenzioso ed efficientissimo, anche in lunghe sequenze di immagini 
    • baionetta FE al di sopra di ogni prova in AF-C come in AF-S
    • prezzo rispetto le prestazioni: il miglior 85/1,4 disponibile per Sony, a mio vedere

     

    difetti:

    • peso e dimensioni troppo più che ragguardevoli
    • diametro filtri (86mm) che impone costi ragguardevoli per chi faccia uso di filtri
    • non averlo ancora insieme ad una mirrorless Sony ....

    Grazie per la disponibilità manifestata in brevissimo tempo dall'importatore per l'Italia  logo_mamiya.jpg

     

    Max Aquila photo (C) per Sonyland 2018



    User Feedback


    001  24062018 -_7M35395  Max Aquila photo (C).jpg

    una settimana di conferme: il Sigma 85mm f/1,4 Art mi rappresenta essere uno dei più belli di mediotele (e sono tanti) che ho utilizzato.

    Su Sony mancava proprio: l'avevo provato in più occasioni e su più corpi macchina insieme all'adattatore MC-11 ma mi era sembrato il più critico nel tentativo (peraltro direttamente sconsigliato da Sigma) di farlo funzionare in AF-C

    207   -_7M36906  85 mm  1-2500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg209   -_7M36910  85 mm  1-2500 sec a f - 1,4  Max Aquila photo (C)_.jpg

     

    Adesso non ci sono più remore... buona lettura

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Si direbbe un altro gioiellino sfornato da sigma.... però mi pere di capire che non lo daresti come ottica esclusivamente da ritratto a t.a.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    27 minutes ago, Alberto73 said:

    Si direbbe un altro gioiellino sfornato da sigma.... però mi pere di capire che non lo daresti come ottica esclusivamente da ritratto a t.a.

    No. Questo è un mediotele utile su diverse tipologie di ripresa. Grazie alla sua facilità di composizione soggetto/sfondo.

    Ed alla sue qualità  centro/bordi sia a TE sia, ovviamente, anche a diaframmi più chiusi

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now